martedì 17 maggio 2011

Domenica 22 maggio: la mitica BOSCHILONGA


Domenica grande appuntamento per la nostra società ad Uboldo con la tradizionale gara non competitiva della "Boschilonga". Cercheremo di portare almeno una dozzina di atleti al traguardo.
Immerso nel verde dei boschi di Uboldo, il tracciato è un giro unico di 30 km circa, interamente su sterrato, con passaggi tecnici in single track e salite e discese in cava.
Il percorso è adatto a tutti, dal biker che gareggia ogni domenica all'appassionato che pedala solo qualche volta durante la bella stagione.
Il divertimento è assicurato e gli addetti al percorso saranno presenti fino a quando non sarà transitato l'ultimo concorrente.
Se vi emoziona e vi diverte pedalare in sella ad una bicicletta all'interno dei boschi con lo scopo di passare qualche momento di divertimento insieme e di ammirare, per chi ancora non li conoscesse, i bellissimi boschi della nostra zona, allora avete centrato in pieno lo spirito della manifestazione uboldese.
Il programma è il seguente:
- 08.00 Ritrovo presso il Centro Sportivo Comunale di Uboldo – Via Manzoni
- 09.30 Chiusura iscrizioni
- 10.00 Partenza BOSCHILONGA
- 12.00 Premiazioni ed estrazioni premio a sorteggio, cui seguirà il PASTA PARTY curato dal Gruppo Alpini di Uboldo.
Le iscrizioni sono aperte dalle 8.00 alle 9.30 di domenica 22 maggio 2011, presso il Centro Sportivo Comunale di via Mazoni a Uboldo.
La quota di iscrizione è di €. 18,00, con pacco gara assicurato ai primi 500 iscritti.
La quota di iscrizione comprende:
copertura assicurativa, assistenza sanitaria, docce, servizio lavaggio bici., ricco ristoro e PASTA PARTY.
E' possibile preiscriversi on-line sul sito www.otc-srl.it
Le preiscrizioni on-line saranno aperte fino a venerdì 20 maggio 2011
Ogni atleta, per essere rilevato e inserito nell'ordine di arrivo, dovrà essere munito di un Chip Championchip.
Chiunque non sia in possesso di un chip personale potrà acquistare il nuovo A-Chip (di colore verde) o noleggiare un chip valido unicamente per giornata (di colore bianco).
L’A-Chip è venduto a 15,00 euro e potrà essere utilizzato per tutto il 2011 in tutte le gare di MTB e Ciclismo cronometrate con tecnologia ChampionChip.
Chiunque non intenda acquistare il nuovo A-Chip potrà noleggiare un chip di giornata (colore bianco) al costo di 3 euro e versando una cauzione di 10 euro.
Tale chip sarà valido unicamente per la giornata della manifestazione e potrà essere riconsegnato unicamente entro 30 minuti dal termine della manifestazione. Chiunque non lo riconsegnerà perderà la cauzione di 10 euro.

venerdì 6 maggio 2011

La classifica di Vizzola Ticino

Ecco la classifica finale dei nostri gloriosi Ratt a Vizzola Ticino:
Grande performance di Luca che nella specialissima gara interna per l'ultimo posto è riuscito a trionfare portando a casa il premio!!


lunedì 25 aprile 2011

1°maggio: gara a Vizzola Ticino


Domenica 1° maggio i Sursum Corda - Ratt del Lura - parteciperanno numerosi alla gara inserita nel Circuito dei Parchi 2011 che si svolgerà a Vizzola Ticino.
Un giro unico di 30 km nella bella cornice della Valle del Medio Ticino.
E' la 3° prova del “Circuito dei Parchi". La manifestazione si snoda su un percorso bellissimo, divertente, con paesaggi incantevoli e a contatto con una natura incontaminata, su sentieri sconosciuti a molti.
Si prevede una partecipazione di più di 500 atleti che prenderanno il via alle ore 10.00.

martedì 19 aprile 2011

LE CLASSICHE DI DOMENICA

Circuito dei Parchi - Brinzio


Gran Fondo Paola Pezzo - Garda

sabato 16 aprile 2011

Domenica 17 aprile: GARA!!!

Domani la nostra intrepida squadra A, detta "La Creme", si cimenterà in ben due competizioni. Un parte degli atleti parteciperà alla Gran Fondo Paola Pezzo Città di Garda.


La parte più numerosa invece parteciperà alla seconda gara del Circuito dei Parchi: il Brinzio.
La Granfondo Città di Garda torna al passato e per la sua 10^ edizione propone un percorso quasi totalmente riveduto per offrire le emozioni delle edizioni maggiormente apprezzate dai partecipanti.
Il nuovo percorso è di 39,5 km con 1.200 metri di dislivello.

Per il Brinzio, invece si tratta di un percorso completamente nuovo di circa 25 Km. Il livello di difficoltà si è alzato a causa dei 600 metri di dislivello principalmente dovuti alla salita del Monte Martica, e della successiva discesa, dove i Bikers meno esperti dovranno fare un po di attenzione.


giovedì 18 novembre 2010

Ritrovato in un cassetto .....

Sono ormai otto mesi che cavalchiamo questi puledri di metallo.

Dalla mitica prima uscita nella Foresta Nera di Mozzate ci siamo trasformati: centinaia di chilometri d'allenamento hanno cambiato il nostro fisico. Siamo una Società ciclo-turistica iscritta ufficialmente all'Unione Degli Amatori Ciclismo Europeo. Ci alleniamo due o tre volte tutte le settimane. Partecipiamo a gare di MTB in tutta la Lombardia. Siamo sponsorizzati.

I Ratt sono usciti dal Lura e vestono orgogliosi i colori della squadra dei Sursum Corda.

Prendete per esempio il Colonnello. 8 mesi fa arrancava nel bosco con la "graziella" di sua moglie. Faceva il bullo impennando senza mani per finire nei rovi scorticandosi vivo, rompeva i pedali per proseguire spingendosi con i piedi come i bambini quando non sanno andare sul triciclo.

Oggi, eccolo qua. Una macchina da guerra. I muscoli lucidi, turgidi ed abbronzati comandano due gambe d'acciaio che come pistoni e bielle stantuffano sui pedali del suo biciclo: un gioiello tecnologico della meccanica di alta precisione del terzo millennio. Il Colonnello è un tutt'uno col suo mezzo. Conosce ogni centimetro di quel telaio. I ben informati dicono che abbia convinto la consorte a far dormire la bici con loro, nel lettone. La chiama Carmen. Riesce a smontare e rimontare completamente Carmen (non la consorte) in sette minuti e mezzo, bendato. La lava tutti i giorni con Chante Clair. Le parla e l'accarezza come un'amante. Eccolo qua, si diceva. I muscoli lucidi, turgidi ed abbronzati. Il vento che gli scompiglia il ciuffo che sporge dal caschetto. Lo sguardo cattivo che fissa avanti attraverso le lenti degli occhiali avvolgenti. Lo sguardo del professionista fissa attento avanti ... fissa avanti ... fissa attento ... fissa ... fissa il tanga interdentale che fa capolino dai calzoncini a vita bassa di Giusi Chiappa d'Oro famosissima nel Circuito dei Parchi. Il Colonnello è al settimo cielo: la bici, il vento, il sole, il tanga. Ma non fraintendete: il Colonnello è un uomo tutto d'un pezzo, uomo d'onore è; guarda, ma non tocca. Ricarica lo spirito fissando col suo ghigno il tanga ondeggiante. Poi con un movimento impercettibile del dito, scala il pignone, cambia passo, scatta sui pedali, dice: "Achtung! Passo a sinistra" e si invola imperioso superando Giusi.

Ed ecco sopraggiungere il Torero. Anche lui ha abbandonato la bici bi-ammortizzata costruita in soli due esemplari da un artigiano di Locri con cui si aggirava 8 mesi fa. Da allora ha spezzato il telaio di una mezza dozzina di bicicli. Il Torero è la potenza allo stato puro. La circonferenza della sua coscia è pari al giro vita del Colonnello. Frena anche quando va in salita. La sua tenuta è sempre la stessa, anche oggi in giugno: piumino d'oca nero con sopra il K-Way verde e para-orecchie di pile. Quando arriva dietro al tanga di Giusi Chiappa d'Oro, non fa una piega, quei fondoschiena sono tutti uguali per lui, dice: "Occhio che se non ti sposti ti stendo" e prosegue.

E' la volta di Voce d'Angelo. Come sempre ha voluto strafare. E' partito volutamente per ultimo in griglia. Dice di aver bloccato il cambio sul rapporto più duro per dimostrare la sua forza; nella realtà non è capace di cambiare. Il suo obbiettivo è il Colonnello. Nella gara precedente quest'ultimo ha prezzolato alcuni giudici perché indicassero a Voce d'Angelo la strada sbagliata facendolo cadere in un dirupo. Questa volta la deve pagare. Il tanga è un argomento sensibile anche per lui; e lui guarda e tocca. Ma il Colonnello non gli può sfuggire. Questa volta tocca e basta, non dice niente. Con una bella pacca sul culo sposta Giusi, che caccia un gridolino di piacere. Si getta all'inseguimento del Colonnello.

Spostiamoci più avanti sul gruppo di testa. Prince è sempre lì tra i primi. Questa volta sta intrattenendo il gruppetto cantando "Purple Rain". La volta scorsa aveva portato anche la chitarra elettrica. Anche lui ha notato il tanga in partenza, ma è passato oltre dicendo: "Padre perdonala perché non sa quello che fa".

Lasciamoci scivolare verso il gruppo di coda. Ecco il Presidente "Quello è un mio amico". Come sempre sta ammaestrando le folle che lo circondano e bevono dalle sue labbra: "E' ora di finirla! E' giunto il momento di rivoltarci contro questo colpo di stato strisciante! La mignottocrazia deve finire! Urlate con me NOT IN MY NAME. E adesso ci mettono pure il bavaglio, così non sapremo più niente delle escort, del letto di Putin, dell'igienista dentale. Potranno ristrutturarsi le case con i nostri soldi alla luce del sole. Sostituiranno l'inno di Mameli con La Gatta sul Tetto di Gino Paoli oppure con Anna dai Capelli Rossi e noi non potremo più dire niente. Faranno le strisce verdi a nostra insaputa. E' il regime che avanza. La democrazia è a rischio. Dobbiamo resistere, resistere , resistere. Dobbiamo armarci di statuette del Duomo di Milano!!". E tutti: "Viva il Presidente!!". E lui: "Se votate per me, vi prometto, più tanga per tutti!!". "... PRE-SI-DEN-TE! PRE-SI-DEN-TE! PRE-SI-DEN-TE! ...".

Proprio mentre Giusi Chiappa d'Oro bacia ed abbraccia il Presidente e la folla lo porta in trionfo verso il traguardo, si consuma il dramma.

Voce d'Angelo ha raggiunto il Colonnello. Lo punta, lo studia e alla prima staccata lo passa all'interno. Il Colonnello non crede ai suoi occhi giacché nessuno ha mai osato tanto. Cerca di reagire, ma le gambe sono indurite soprattutto dal contraccolpo psicologico. Voce d'Angelo accelera e si dilegua. Arriverà al traguardo ad una ruota di distacco da Prince.

Il Colonnello si ritira e torna a casa senza mangiare.

E' così che passiamo qualche ora di svago. L'aria aperta, tante risate, un po' di esercizio fisico ... fissando il tanga.

venerdì 12 novembre 2010

Uscite di sabato 13 novembre 2010

Sabato 13.11.2010 sono previste due uscite.

1. Uscita del mattino, con partenza ore 8:00.
Chi intende aggregarsi di trovi alle ore 8:00 in via Bellini 20. L'intenzione è di fare il percorso dell'Alto Parco Lura sino a Fino Mornasco ovvero di decidere altra meta con chi si aderisce.

2. Uscita pomeridiana con ritrovo alle ore 14:30 in Piazza della Chiesa a
Rovello Porro. Possibili mete possono essere l'Abbazia di Vertemate o l'alto Parco Lura parte oltre il Roccolo, molto bella e fruibile per salite più lunghe ma meno nervose.


VIENE ANCHE LEI!!

martedì 12 ottobre 2010

Domenica 17/10: BRUNATE


Domenica alcuni Ratt vorrebbero andare a Brunate con treno e funicolare con ritorno in Mtb.
All'arrivo della funicolare, in cima, ci sono delle bellissime escursioni verso San Maurizio.

L'uscita è programmata per domenica prossima 17.10.2010 di mattina.

Dobbiamo prenotare il treno per il trasporto delle MTB: coloro che intendono aderire mandino sms a Mimmo tel. 331/7538515.

venerdì 8 ottobre 2010

Uscite di sabato 9 e domenica 10 ottobre



SABATO
  • mattina uscita con partenza ore 7:30 e meta da decidere.
  • pomeriggio uscita con ritrovo ore 14:30 in piazza della Chiesa con destinazione da concordare che tenga conto delle possibilità dei nuovi bikers.
DOMENICA
E' prevista la gara G.F. del PARCO LURA. Ci siamo iscritti alla G.F. Parco Lura. percorso breve (23 Km) perchè la ricognizione del percorso fatta domenica scorsa, ha evidenziato la sua durezza reale dato che è stato fatto a tempo di gara (noi alla media dei 17 Km/h).
Chi volesse unirsi a noi, sabato si trovi alle 14:30 in Piazza della Chiesa da dove ci recheremo a Bregnano per ritiro pacco e numero gara.

venerdì 1 ottobre 2010

3 uscite in MTB nel finesettimana

SABATO
- mattina ore 7:30 - ritrovo a Rovello in via Bisbino e partenza in auto per percorso Gran Fondo dei Longobardi a Cagno (CO): tutto in mezzo ai boschi con single track e tratti con qualche salita nervosa ma accessibile.

- pomeriggio ore 14:30 - ritrovo in Piazza della Chiesa di Rovello Porro e partenza in MTB per percorso Gran Fondo Parco Lura. Ora il percorso è tutto segnato e bellissimo. Dopo tratti nervosi con saliscendi e single track nel bosco, in costa, si spinge sino ai boschi di Lazzate con altri single track molto belli e guidati. Il percorso potrà essere variato se ritenuto difficile o troppo tecnico.

DOMENICA
mattina ore 7:30 - ritrovo in Piazza della Chiesa di Rovello Porro e partenza in MTB per Bregnano. E' previsto la prova guidata del percorso della Gran Fondo Parco Lura a cura della società MTB Bregnano. Parteciperà anche un biker della società MTB Evaloon di Busto Arsizio.

ATTENZIONE: ALCUNE DELLE PERSONE CHE SI SONO PRE-ISCRITTE AI "SURSUM CORDA", DOMENICA SCORSA ALLA FESTA DELLO SPORT, HANNO LASCIATO INDIRIZZI EMAIL ERRATI CHE NON CI PERMETTONO IL CONTATTO. SE NON RICEVETE LE NOSTRE COMUNICAZIONI MANDATECI UN MESSAGGIO A sursumcorda.bike@gmail.com

Gran Fondo LURABIKE

Domenica 10 ottobre tutti alla gara di Bregnano. Qui sotto le informazioni:



domenica 26 settembre 2010

venerdì 24 settembre 2010

Festa dello Sport: PRESENTI!

Domenica ci siamo anche NOI!!! venite a conoscerci e a prendere i moduli di preiscrizione alla nostra società ciclistica.

domenica 12 settembre 2010

sabato 11 settembre 2010

Il Presidente - un uomo solo, distrutto, al comando

LA CENSURA SI ABBATTE SUL VOSTRO BLOG!!
SIAMO "GLI AMICI" DEL PRESIDENTE E ABBIAMO RIMOSSO LA FOTO OFFENSIVA.

STATE ATTENTI! OKKIO AL KRANIO!!

domenica 23 maggio 2010

Prima gara in divisa: BOSCHILONGA

Oggi, domenica 23 maggio dell'Anno del Signore 2010, la mitica squadra "Sursum Corda - Ratt del Lüra", ha vestito in blocco per la prima volta la nuova divisa ed ha partecipato alla gara MTB Boschilonga di Uboldo.

Il percorso si snodava su 30 km, tutti fuori strada con diversi tratti in single track molto impegnativi con l'aggiunta di una discesa da brivido sul ghiaione della cava.

Qui sotto potete trovare la classifica completa dei nostri prodi: tutti hanno raggiunto il traguardo, compresi alcuni infortunati in alcune cadute risolte, per fortuna, solo con qualche ammaccatura.

Per i curiosi qui sotto potete trovare la traccia GPS che potete scorrere nei dettagli anche seguendo il link: http://gpsed.com/track/6065118944847741876

domenica 11 aprile 2010

I nostri al TROFEO CAMPO DEI FIORI


Ottimi piazzamenti per i nostri Eroi della squadra "Hard Core" dei Sursum Corda - Ratt del Lura:Prince è addirittura arrivato 47° nella sua categoria!!!!

Tantissimi complimenti:
- al Colonnello che è andato alla grandissima nonostante il grave infortunio patito solo una settimana fà;
- a Matteino che non si fà intimorire nonostante la tenerissima età;
- all'unico e indomabile Torero le cui gambe sviluppano una potenza tale per cui è costretto a frenare anche quando va in salita;
- al Presidente che per non far sfigurare gli altri non ha partecipato.

sabato 10 aprile 2010

Uscita di sabato 10.04.2010 e domani GARA!!

Oggi grande sgambata nel Parco delle Groane ed in quello del Lura per un totale di circa 35km. Qui i dettagli della traccia GPS.
Temperatura da primavera inoltrata: 24 °C.
Il nostro Presidente ha capitanato il gruppo per tutto il tempo, sfidando le ira della consorte perchè, infischiandosene delle raccomandazioni ("massimo 16:30 non un minuto di più!!!"), è rientrato a tarda sera ubriaco dopo essersi attardato con un branco di escort incontrate nel parco.
L'atto di sfida è stato ancorpiù eroico perchè compiuto con un mezzo in precarissime condizioni.
Il Presidente ha dichiarato che in settimana comprerà un bici nuova e, per farsi perdonare, la chiamerà: Luisa!!
Come ogni settimana il ritrovo è stato sul piazzale della cattedrale di Rovello Porro.
Dopo il rituale discorso del Presidente alla Nazione, tenuto dal campanile, il nostro Lider Maximo si è dedicato ai provini dei nuovi ingressi: Paolo e Luca per cui si stanno studiando gli adeguati soprannomi. Entrambi sono riusciti a superare i durissimi test escogitati dal Presidente e sono stati ammessi, addirittura "con abbraccio accademico", nella squadra A, meglio conosciuta come "La Crème".
Segnaliamo a tutti l'irritazione mal celata dal Presidente scatenata dal fatto che non vengono mai portati ai provini degli atleti di genere femminile. Dobbiamo impegnarci tutti di più ed esaudire questo desiderio di "Questo è un mio amico". Almeno potrà farci vedere cosa intende quando dice che in quell'occasione passerà al provino "Extreme with Participation".

Nell'uscita di oggi non c'erano i componenti della squadra B, meglio conosciuta come "Hard Core".
Domani sono impegnati nella gara del circuito dei Parchi al Brinzio: FORZA SURSUM CORDA!!!

Qui sotto il filmato degli ultimi atleti che non sono stati giudicati all'altezza della nostra società dal nostro Presidente.

lunedì 5 aprile 2010

SURSUM CORDA IN CLASSIFICA A PARABIAGO!


N.B. La classifica non è stata ancora ufficializzata dall'UDACE per sospetti brogli.......
Sul sito della gara http://www.sdam.it/pubblico/evento-classifica.do verrà pubblicata la classifica ufficiale.

domenica 28 marzo 2010

Weekend del 28 marzo - doppio appuntamento

Sabato 27 marzo consueta doppia uscita. L'uscita mattutina avrà ritrovo alle 8:30 a casa di Luca. Il programma prevede il percorso del Circuito dei Parchi a Parabiago.

L'uscita pomeridiana, invece, prevede il ritrovo alle 14:30 in piazza della Cattedrale. Poi si deciderà se fare il percorso del parco Lura della gara di MTB di domenica scorsa (Matteo dovrebbe ricordarsi il tracciato) molto bello e suggestivo, oppure il parco Groane.

Domenica invece GARA!!!Ciascuno dei partecipanti si deve presentare con la scheda compilata e l'iscrizione è fatta in loco. Il costo è di 15 €, oltre 15 € di cauzione per il chip dei tempi, che saranno restituiti alla fine dell'escursione. Se si decide di tenere il chip lo stesso può essere utilizzato per qualsiasi escursione, anche al di fuori del circuito dei parchi. In tal caso non sarà restituita la cauzione. Sicuramente parteciperanno il Colonnello, Prince, il Torero e Matteo JR.

venerdì 19 marzo 2010

Le uscite del 20 marzo e le prossime gare


Per domani sono previste le solite due uscite dei Sursum Corda: quella mattutina capitanata dal mitico Colonnello e quella pomeridiana guidata dal Presidente alle solite 14,30 sul piazzale della Cattedrale.

In sede UDACE in settimana abbiamo scambiato qualche opinione su come impostare l'attività in questo primo anno.
Ci hanno suggerito la partecipazione a qualche gara del circuito dei PARCHI.
Gare organizzate molto bene, tutte in zona, con pacchi gara adeguati, servizio docce ecc. Sono di livello elevato ma abbordabili.
Fra queste gare ce nè qualcuna che abbiamo già ipotizato di rendere obbligatoria per Trofeo squadra, tipo quella di Uboldo, molto bella, quella di Olcella, stessa cosa quella di Busto.
Per prendere confidenza con queste gare invitiamo tutti a partecipare già a quella di dom 28 Marzo.

Il Presidente "Quello è un mio amico"

venerdì 5 marzo 2010

Le uscite del 6 marzo


Domani, sabato 6, sono previste due uscite in MTB dei mitici Sursum Corda. La prima alle ore 8:15 con il circuito di Carimate (da Lentate s/s si faranno le classiche salite di Carimate, Cantù Asnago e zona). La seconda, alle ore 14:30, con destinazione Parco Lura o Groane. Il ritrovo è sempre previsto in Piazza della Chiesa per entrambe le uscite.

mercoledì 3 marzo 2010

Siamo ISCRITTI!!!

Informiamo che questa sera la società è stata iscritta all'UDACE.
Ora manca il tesseramento personale.
Per non sbagliare, abbiamo compilato un tesserino tipo con l'aiuto dell'addetta all'iscrizione.
Ora si provvederà alla compilazione di tutti gli altri tesserini.
Successivamente passeremo da tutti i soci fondatori per la firma e la foto.

Infine, i tesserini saranno consegnati all'Udace per il visto e deposito della parte staccabile.

Con quest'ultima operazione saremo operativi ad ogni effetto.

VIVA I RATT!!!!

lunedì 1 marzo 2010

Prima competizione!!!

Per domenica 7 marzo 2009 proponiamo una cicloturistica ad Asola (MN), con percorso pianeggiante in mezzo ai filari di pioppi e lungo gli argini di corsi d'acqua.

L'inizio è previsto per le ore 10.00.
L'apertura delle griglie alle ore 9.15

La lunghezza del percorso è di 49 Km, con 1 giro "lancio" da 9 km più 2 giri da 20.
Il percorso è fuori strada lungo gli argini e sentieri a pelo d'acqua del fiume Chiese, con attraversamento di sottobosco e di pioppeti tipici delle pianure mantovane.

Sono offerti i seguenti servizi: Pasta parti, Docce, Lavaggio bici, Assistenza meccanica, Assistenza sanitaria.

Noi ci iscriveremo come ciclisti escursionisti, visti i tempi ristretti per completare le procedure amministrative d'iscrizione e considerato che solo domani, martedì, faremo l'iscrizione all'Udace.

Il costo di partecipazione all'escursione è di 15 Euro Sabato 6 Marzo presso la Reception dalle ore 15 alle ore 18 con pacco gara se disponibile; 15 Euro la Domenica mattina senza pacco gara.

Chi fosse interessato a venire con noi, ci contatti tramite e-mail o sms al n. 348-7710520.

Si parte

Il gruppo Biking Sursum Corda è partito ufficialmente: è giunta quindi l’ora, per chi è interessato, di sottoscrivere l’adesione alla società. Tenetevi pronti già questa settimana con una fototessera, verrete contattati per la sottoscrizione del tesserino. A questo punto è importante che tutti abbiate alcune informazioni rispetto alla Società.

NEWS

Siamo riusciti ad avere uno sponsor che copre i costi di iscrizione all’UDACE. Per questo primo anno di attività abbiamo optato per un tesseramento di tipo “Cicloturistico” (non fatevi ingannare dal termine, infatti la tessera consente la partecipazione a tutte le competizioni del circuito Gran Fondo tipo Rampilonga, Via dei Saraceni, Maraton ecc.). La Società non esclude per chi volesse, di richiedere la tessera Amatori.

Dal punto di vista medico per la tessera cicloturistica è necessario il certificato medico per attività sportiva rilasciato dal proprio medico (per intenderci è lo stesso che viene richiesto per andare in palestra o piscina). Il certificato non è urgentissimo potrà essere consegnato anche dopo il tesseramento. Per la tessera Amatori è indispensabile la visita Medico sportiva per attività agonistica.

Nella società noi tutti soci fondatori rivestiremo un ruolo fra Presidente, vice presidente, segretario, cassiere e consiglieri (ogni decisione importante passerà al nostro vaglio).

Rispetto alle divise avendo la possibilità di coprire una consistente quota delle spese, grazie agli sponsor, abbiamo optato per l’acquisto di una prima divisa estiva maglietta e pantaloncini (che visto la stagione sono i piu' urgenti). E’ stato definto un modello che ha trovato un primo consenso fra un gruppo ristretto di noi. Entro giovedì verrà inviata a tutti i soci questa ipotesi in modo che ciascuno possa ancora intervenire per migliorare e rettificare il modello. Nella giorni immediatamente successivi provvederemo a consegnare il tutto al magliaio. Resta da definire solo la disposizione delle scritte degli sponsor (operazione che faremo in tempo reale con il magliaio).

Sulla Maglia comparirà ovviamente anche il Nome della Società “Sursum Corda” e la Croce di Santiago.

Rispetto alla tessera (come previsto da tutte le società) si è concordato di prevedere una cifra di adesione che vi comunicheremo al più presto.

MANIFESTAZIONI

Come primo anno di attività prevediamo obbligatoriamente la partecipazione a minimo 3 o 4 iniziative cui tutti dovranno esserci in modo che si possa conquistare il trofeo per maggior numero partecipanti.

Tranquillizziamo tutti dicendo che nonostante il livello si sia molto alzato anche in queste competizioni, il requisito per prendere il premio è solo la partecipazione non è richiesto nessun piazzamento. Anche se ci auguriamo che qualcuno di noi entri nei primi 100. Oltre a queste 3 gare si può ipotizzare la partecipazione ad una classicissima in montagna. (tipo Via dei Saraceni o Rampilonga).

ATTIVITA’ AGONISTICA

In aggiunta alle manifestazioni obbligatorie verrà trasmesso un calendario con le più belle ed abbordabili gare del circuito UDACE. Alcuni di noi hanno già manifestato la volontà di aderire a queste gare.

Come primo anno La società pubblicherà un calendario di queste gare e coordinerà un minimo le trasferte. Ovviamente la partecipazione a queste iniziative non sarà obbligatoria anche se la società dovrà incentivare il più possibile l’iscrizione.

USCITE DEL FINE SETTIMANA

Per chi non è impegnato nelle manifestazioni sportive rimangono confermate le uscite mattutine e pomeridiane del sabato.

sabato 27 febbraio 2010

FOTO e VIDEO - 27/02/2010




Percorso dal satellite 27/02/2010

Uscite sabato 27 febbraio 2010

Ciao a tutti,

domani sono programmate due uscite. Una di mattina con ritrovo alle ore 8:30 in Piazza della Chiesa e destinazione Santuario Madonna di Brienno sul lago di Como collocato a strabiombo sul lago. Il percorso, la maggior parte sulla vecchia Regina, con scarso traffico e un panorama da cartolina, non presenta difficoltà di rilievo se non tratti in leggera pendenza. La partenza è in Mtb direttamente da Rovello.
La seconda uscita è di pomeriggio, alle ore 14:30, con ritrovo in Piazza  della Chiesa e itinerario a scelta tra Parco Lura o Groane. Il Presidente è impegnato per funerale. L'uscita sarà capitanata da Andrea, al quale il Presidente ha concesso delega.

Le previsioni del tempo paiono assisterci dando tempo nuvoloso con assenza di pioggia.

Marco e Claudio

venerdì 26 febbraio 2010

giovedì 25 febbraio 2010